Sicurezza

SICUREZZA
L’operatore su fune (chiamato anche operatore su corda) è una figura professionale che in Italia viene riconosciuta agli inizi del 2003. La normativa nazionale in materia di sicurezza con particolare riferimento ai lavori in quota si basa sul Testo unico sulla sicurezza. Il Dl.gs 81/08 sancisce le norme specifiche per i lavoratori che svolgono un tipo di attività che prevede l’utilizzo di funi.

I professionisti di EdilClimb sono tutti operatori certificati CQ  (Certificato di Qualifica Professionale come operatore su fune), in possesso dei brevetti di operatori su fune rilasciati dal Collegio delle Guide Alpine e l’attività dell’azienda è conforme al Decreto Legislativo 8 luglio 2003, n.235: “Attuazione della direttiva 2001/45/CE relativa ai requisiti minimi di sicurezza e di salute per l’uso delle attrezzature di lavoro da parte dei lavoratori”, che contiene disposizioni generali e specifiche relative ai requisiti minimi di sicurezza e salute per l’uso delle attrezzature di lavoro più frequentemente utilizzate per eseguire lavori temporanei in quota: ponteggi, scale portatili a pioli e sistemi di accesso e posizionamento mediante funi. L’insieme delle esperienze di tutti i professionisti dell’altezza contribuisce anche allo sviluppo di nuove tecniche e soluzioni per la progressione e la protezione dagli infortuni.